Le ultime due stagioni sono state complicate per il team Repsol HRC.

L’infortunio di Marc Marquez ha pesato fortemente sui risultati dell’intera squadra, Pol Espargaro è un ottimo pilota ma non di certo in grado di lottare per le posizioni di vertice ad ogni gran premio.

Gli occhi di tutti saranno inevitabilmente puntati sull’otto volte campione del mondo che dopo due anni di inferno sembra essere finalmente tornato al 100%.

Sarà una stagione particolare per lo spagnolo, che dovrà dimostrare a tutti di essere ancora l’uomo da battere. Le due vittorie consecutive in Texas e a Misano nel 2021 avevano ingannato tutti, il 93 sembrava essersi messo definitivamente alle spalle infortunio e sfortuna ma era solo un’illusione.

 Il 2 Novembre cade durante un allenamento in moto cross riportando quella che sembrava essere una lieve commozione cerebrale.  Una settimana più tardi degli esami evidenziano una lesione al quarto nervo dell’occhio destro con conseguente diplopia, un disturbo che comporta una doppia percezione della stessa immagine.

Stagione finita e arrivederci al 2022.

Marc è tornato in pista per i test di Sepang e chissà che questa non possa essere davvero la stagione del riscatto.

Riuscirà il campione catalano a tornare quello di un tempo?

Privacy Policy