+39 340 4102448 info@fastback.it

Fantic Racing prosegue il suo impegno nella categoria Moto2 del Campionato del Mondo MotoGP. La squadra veneta, dopo aver ereditato la struttura del Team VR46, viaggia ora in totale autonomia. Come è ben visibile sulle nuove livree 2024 il legame col passato è stato superato e può contare su un nuovo gruppo di investitori pronti a sostenere lo sforzo agonistico.

Il layout grafico studiato dagli uomini Fantic è pensato per offrire una efficace visibilità a tutti i nomi coinvolti nell’operazione con una strategia volta a massimizzare le opportunità commerciali. Nello specifico la grande sezione laterale nera è progettata per ospitare la scritta Fantic e un main sponsor che può variare in base all’appuntamento. Un qualcosa che abbiamo già visto l’anno scorso applicata dal team (pensiamo all’alternanza tra Bottecchia, Foppiani o il logo di Caballero, storico modello della casa motociclistica). Una pratica comune specie in Moto2, come abbiamo potuto analizzare nel caso del Team Aspar e SpeedUp-Boscoscuro.

Nelle prime 2 gare dell’anno, in cui Fantic è stata protagonista con una pole position e una vittoria – entrambe a firma del nuovo arrivato Aron Canet – il main sponsor è stato Lino Sonego. Possiamo però aspettarci ben presto altri marchi in quella porzione di moto man mano che la stagione farà il suo corso.

Analizziamo ora nel dettaglio i nomi e le specifiche di ogni azienda coinvolta, partendo da quelle che hanno rinnovato il loro supporto anche in questo 2024.

  • Lino Sonego è un’azienda trevigiana che realizza sedute tecniche, principalmente per il gaming, l’ambito sportivo e per cinema/teatri. È da tempo protagonista di differenti collaborazioni nel settore sportivo: nel corso degli anni il marchio è comparso sulle maglie della Sampdoria. Da segnalare anche il Lino Sonego Team Italia impegnato da anni nelle principali competizioni veliche a livello internazionale. Per Fantic realizza le poltrone che i 2 piloti utilizzano quando non sono in sella.
  • Mespic è un’azienda faentina che realizza sistemi integrati per il “fine linea”, ovvero imballaggio, confezionamento, inscatolamento e trasporto. Compare sia con il suo logo principale che nella dicitura IMA Mespic, che indica l’acquisizione avvenuta nel corso del 2023 da parte della multinazionale IMA, colosso proprio nella produzione di imballaggi alimentari.
  • Iconsulting è un’agenzia attiva tra Bologna Milano e Roma che si occupa da oltre 20 anni di analisi avanzata ed elaborazione dati per la strutturazione di sistemi di digital transformation.
  • In provincia di Bergamo troviamo Foramec, un’azienda piuttosto giovane che si occupa della produzione di micropali per la palificazione e realizzazione di sistemi di fondazione.
  • DBK Special parts nasce dall’esperienza di Ducabike e Performance Technology per offrire un nuovo catalogo di accessori speciali che soddisfi le esigenze di tutti i motociclisti. Il marchio Ducabike, come intuibile, si è ritagliato uno spazio importante nel mondo delle parti speciali per le moto della casa di Borgo Panigale. Ora l’azienda estende il suo raggio d’azione a una gamma di marche e modelli molto più estesa.
  • Akrapovic è uno dei principali fornitori di sistemi di scarico presenti sul mercato. Oltre alle componenti da gara l’azienda slovena realizza infatti parti speciali per le moto di serie. Attualmente la si può trovare sulle griglie di numerosi campionati con forniture ufficiali di diversi team: Ducati, Honda, KTM, Kawasaki, Yamaha solo per citarne alcuni in Motogp e SBK.
  • Iveco ha siglato un accordo con il team VR46 grazie al quale i suoi S-Way trasportano l’attrezzatura in tutta Europa. Il brand di camion tutto italiano, ha messo a disposizione del Mooney VR46 Racing Team diversi veicoli personalizzati per 4 anni. Fantic usufruisce di questo accordo dopo aver rilevato la parte di squadra impegnata in Moto2.
  • Motorex è un produttore di lubrificanti nato in Svizzera, a Langenthal, oltre un secolo fa. È impegnata anche in MotoGP con KTM e nell’off road.
  • Triumph è fornitore ufficiale dei motori utilizzati da tutti i team della classe Moto2
  • WRS è un’azienda italiana con sede a Tavullia che dal 2008 è attiva nello sviluppo e produzione di ricambi ad alte prestazioni. Nella fattispecie cupolini, che realizza sia per applicazione stradale che per l’impiego agonistico. Fornisce, oltre a Fantic Racing, il Pata Yamaha, il Team Pramac, il Team BMW Motorrad, Il Team Mooney e WithU in MotoGP, Leopard, Snipers e molti altri.
  • Fondata nel 1974, MUT Meccanica Tovo Spa ha ricoperto un ruolo sempre più importante tra i vari produttori internazionali di componenti e valvole per prodotti e sistemi HVAC. Progetta, sviluppa e produce totalmente nei propri stabilimenti produttivi sistemi di controllo per impianti termici, valvole motorizzate, scambiatori di calore, accessori e valvole per impianti solari e biomasse, valvole e componenti per impianti termici industriali, attuatori e sistemi integrati per applicazioni. La sua offerta può coprire dal piccolo impianto domestico fino ai grandi impianti industriali.
  • Fizeta è un’azienda di Salzano – in provincia di Venezia – che si occupa della produzione e manutenzione di lame circolari. La gamma prodotti può contare su articoli in HM e in HSS, ovvero dedicati al taglio sia di materiali ferrosi che non ferrosi oltre che per applicazioni speciali. Il sistema di produzione Fizeta si avvale di tutti i macchinari e gli utensili più avanzati a livello mondiale. Noi di Fastback abbiamo contribuito alla nascita di questo sodalizio, a questo link trovate maggiori informazioni in merito.
  • Anche Roberto Alimentare è entrato a far parte di questo gruppo nel corso del 2023 grazie alla mediazione di Fastback. Qui potete trovare l’articolo al riguardo. L’azienda trevigiana ha rinnovato ed allargato il proprio impegno come si può notare dall’ampio spazio riservatole sul parafango anteriore.
  • La carpenteria metallica MFN S.R.L. ha sede a Valbrembo e opera sul mercato dal 2013. Punto di forza dell’ azienda è l’esperienza ventennale nel settore da parte del titolare, grande conoscitore di manufatti e strutture in ferro e acciaio.
  • RCB, acronimo di Racing Boy (e in precedenza Meng Kah Auto Parts Trading Sdn Bhd) è un’azienda malese che opera nella produzione e distribuzione di componentistica after market ad alte prestazioni. È official partner di Fantic, VR46 e di numerose altre squadre del mondiale.
  • BST Bolt e il team di produzione hanno oltre 25 anni di esperienza nell’industria del fissaggio specializzato. BST Bolt sostiene da molti anni piloti e team in varie competizioni come Formula 1, Karting, Vendée Globe, Downhill MTB, MotoGP, Moto2, Moto3, WSBK, EWC, Stunt, Road Racing: è fornitore ufficiale del Team VR46 e di Fantic Racing.
  • La Abrex-System S.r.l. di Castel Guelfo è una realtà del tessuto industriale della provincia di Bologna. Nasce nel 1982 trasformando e commercializzando abrasivi flessibili, alla fine degli anni ’80 avvia la propria produzione con i Platorelli per macchine rotorbitali elettriche e/o pneumatiche e i primi tamponi manuali, grazie ai quali l’azienda comunica e consolida la sua immagine nell’ambito della produzione di accessori per la “carteggiatura a secco”.
  • Dellorto è un marchio strorico nel panorama delle due ruote e non solo. I suoi carburatori hanno equipaggiato le moto più celebri e performanti del mondo e oggi, con il progredire della tecnologia, sviluppa corpi farfallati e sistemi di alimentazione per le più varie applicazioni. Dopo l’ingresso in Moto2 dello scorso anno, in questo 2024 conferma la sua partnership con Fantic Racing.
  • Foppiani è una realtà italiana dello shipping e può contare su 5 differenti sedi in Italia: Bologna, Milano, Civitanova Marche, Treviso, Prato. Opera da tempo nella distribuzione per grandi marchi e catene e dispone di numerosi magazzini in sud est asiatico così da poter gestire al meglio tutte le fasi della logistica.

Passiamo ora ai “volti nuovi” che hanno fatto la loro apparizione in questi primi appuntamenti di questa seconda stagione. Notiamo la presenza di diversi brand spagnoli e andorrani in virtù dell’arrivo dei due nuovi piloti: Aron Canet dalla Comunità Valenciana e Xavi Cardelus originario proprio di Andorra.

  • Rimanendo nel settore della movimentazione merci incontriamo Pallex Italia che, come si può intuire dal nome, si occupa del trasporto espresso di materiali su Pallet. In particolare quest’azienda piacentina vanta n Network di 230 Aziende dislocate su tutto il territorio nazionale e una rete di 9 Hub posizionati strategicamente. Grazie a questa struttura Pallex garantisce spedizioni in  tutta europa garantendo servizi di consegna nazionali in 24 ore. Il raggiungimento dei 15 anni di attività viene festeggiato con un’operazione che permette di accrescerne notevolmente la conoscenza e la reputazione internazionale.
  • In provincia di Padova troviamo Rend, uno studio di progettazione industriale che da oltre 20 anni coniuga competenze stilistiche e ingegneristiche al fine di poter soddisfare tutte le esigenze della clientela.
  • Artlantis, situata nell’hinterland milanese, è un’azienda specializzata nelle decorazioni adesive per veicoli. Fornisce il suo supporto tecnico nella personalizzazione dei mezzi da gara e di supporto anche al Team Snipers in Moto3.
  • Le catene Afam sono utilizzate da numerosi team sia nel motomondiale che in altre discipline dell’asfalto e della terra. Di produzione giapponese, sono distribuite in Italia dal gruppo MotorQuality.
  • Blumaq nasce nel territorio Valenciano oltre 30 anni fa e dalla Spagna si espande ben presto in tutto al mondo. Ad oggi è uno dei più importanti fornitori internazionali di parti di ricambio per l’industria pesante, dall’edilizia fino al settore minerario passando per svariate applicazioni industriali. Con oltre 90.000 articoli questa realtà è in grado di soddisfare le richieste di un elevato numero di imprese.
  • Altavista è una società immobiliare di Andorra che progetta e realizza abitazioni di lusso all’interno del piccolo stato pirenaico; è molto attiva nella propria promozione attraverso le sponsorizzazioni sportive. Tra esse campeggiano tennis, sci, vela e da quest’anno anche il motorsport grazie proprio alla partnership con Fantic Racing.
  • In un ramo affine opera Bilba, società spagnola di costruzioni il cui raggio d’azione spazia dal territorio iberico fino alle canarie.
  • Transantolin è un’impresa spagnola di trasporto su gomma. La sua specializzazione si orienta sulla movimentazione di merci pericolose e speciali, oltre ai claissici contenitori e materiali vari. In passato è già stata sponsor del Team Avintia.
  • Sempre dalla Spagna arriva Galfer, società con oltre 70 anni di esperienza nel campo dei sistemi frenanti. Le sue componenti equipaggiano numerose scuderie nel motorsport e l’azienda catalana può vantare l’aver contribuito alla conquista di numerosi titoli mondiali sia nelle discipline della velocità che dell’off road.
  • La EMG di Montevarchi è una fabbrica specializzata nelle costruzioni meccaniche ed è in grado di realizzare tutto, dai componenti più piccoli fino a interi macchinari completi per gli usi più specifici.
  • Pirelli è il nuovo fornitore unico di pneumatici della categoria e prende il posto di Dunlop.

Fastback collabora attivamente con Fantic Racing nella ricerca e attivazione di nuove sponsorizzazioni e collaborazioni. Qui potete contattarci per trovare maggiori informazioni ed entrare nel mondo della MotoGp!

Open chat
1
💬 Need help?
Hello 👋
Can we help you?
Privacy Policy