jonas Folger

Una settimana prima dell’inizio del primo test ufficiale MotoGP a Sepang, Jonas Folger ha deciso di non correre nella stagione MotoGP 2018 con il team Monster Yamaha Tech3, poiché al momento non si sente completamente pronto, fisicamente e mentalmente. Tuttavia, per essere onesto con sé stesso e con il suo team Monster Yamaha Tech3, ha preso la difficile decisione di saltare la stagione agonistica 2018 per poter finalmente recuperare completamente con meno pressione.

Jonas FOLGER

Sono incredibilmente triste nel dire questo, ma non gareggerò in MotoGP nel 2018. Non mi è stato possibile fare i miglioramenti che speravo, e in questa fase non mi sento in grado di guidare una MotoGP al 100 percento. Vorrei ringraziare tutte le persone coinvolte, ma soprattutto il team Monster Yamaha Tech3, Yamaha Factory Japan, Monster Energy, HJC, IXON, Forma Boots e Rudy Project. Spero di tornare un giorno e voglio ringraziarvi per il vostro continuo supporto.

Fastback Sport Marketing, appresa la notizia, cercherà di trovare un pilota sostitutivo per la consolidata azienda Rudy Project anche se sarà una missione molto difficile, in quanto tutti i piloti veloci sono già sotto contratto. Ma come sempre nelle corse, dobbiamo essere proattivi, creativi e speriamo di arrivare alla miglior soluzione. Già nei test appena conclusi in Malesia il Managing Director, Fabio Barchitta, è passato all’azione.

rudy project
jonas folger