Rudy Project, azienda italiana che produce e distribuisce in tutto il mondo occhiali e caschi performance, ha rinnovato anche per il 2019 l’impegno come fornitore ufficiale del Team Red Bull KTM Tech3 ufficiale dei caschi tecnici da utilizzare, per regolamento, durante le qualifiche.

Il team Red Bull KTM Tech3 con sede in Francia è uno dei team più esperti che partecipano al campionato mondiale MotoGP, con la sua prestigiosa storia che risale al 1989 e annovera diversi successi mondiali.  

Nel 2001, Tech3 ha ulteriormente migliorato la sua crescente reputazione entrando a far parte della classe MotoGP. Nel 2019 Tech3 compete nel Motomondiale nelle classi MotoGP e Moto2 con la KTM ufficiale. 

Rudy Project da sempre sviluppa caschi d’avanguardia che elevano protezione comfort e performance di atleti e sportivi.  

Ricerca e sviluppo, studi di ingegneria e fluidodinamica computazionale (CFD) abbinati a test in galleria del vento con campioni del ciclismo e del triathlon consentono a Rudy Project di sviluppare caschi all’avanguardia per tecnologia e aerodinamica. La struttura In Mold dei caschi combina calotta in polistirene espanso (EPS), per disperdere la forza generata dagli impatti attraverso la deformazione plastica,  e policarbonato, per durata e protezione maggiori. 

Tutto questo abbinato a ventilazione ottimale, sistema antiscalzamento regolabile per una calzata sempre personalizzata e a numerose altre tecnologie, rende i caschi Rudy Project estremamente confortevoli e sicuri. 

Simone Barbazza – Marketing Director Rudy Project SpA

“Siamo contenti di portare avanti l’oramai storica collaborazione con il Red Bull KTM Tech3 Team. Una partnership importante che, con occhiali dei piloti e caschi di meccanici e staff, consente di massimizzare la visibilità del brand Rudy Project nel mondo della MotoGP.”

Hervè Poncharal – Team Manager Red Bull KTM Tech3

“Siamo molto orgogliosi e onorati di utilizzare il casco performance Rudy Project per il nostro team MotoGP, in particolare nei momenti chiave durante un weekend di gara, che sono le qualifiche ed un’eventuale gara flag to flag. È molto importante che il nostro team indossi un casco di sicurezza. Collaboriamo con Rudy Project SpA da diversi anni ed utilizziamo molto questi prodotti. Sono grato a Cristiano Barbazza che ci supporta con ottimi prodotti di qualità Rudy Project.

Per noi Rudy Project è sinonimo di alte prestazioni e costante evoluzione. Il team Red Bull KTM Tech3 desidera ringraziare tutte le persone che lavorano in questa azienda e speriamo che questa collaborazione possa durare per molti anni.”